Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

arabo croato danese finlandese francese greco inglese norvegese olandese polacco portoghese spagnolo svedese tedesco

PROROGA AUTOCERTIFICAZIONI PER ESENZIONI SANITARIE

PROROGA AUTOCERTIFICAZIONI PER ESENZIONI SANITARIE

09-04-2020   

E’ stata prorogata la validità, in automatico nelle banche dati del SSR, per la presentazione delle autocertificazioni utili per le prestazioni in ambito sanitario e altre tipologie di assistenza, in accordo con quanto previsto dalla recente delibera regionale in conseguenza dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 . 

Una misura necessaria per contrastare e contenere la diffusione del virus ed evitare l’affollamento di persone presso gli uffici preposti per le attestazioni. 
La validità degli attestati di esenzione è stata prorogata dal 31 marzo al 30 giugno 2020 per le seguenti tipologie di categorie: 

    *
- codice E01 per minori di 6 anni
- codice E02 sia per titolare che per i beneficiari
- codice E04 per utenti di età inferiore ai 65 anni sia per titolare che per i beneficiari
- codice fascia di reddito ERA, ERB, ERC 

Si ricorda che per gli ultra 65enni in possesso di attestato di esenzione con codici E01, E03 e E04 rilasciati a seguito di autocertificazione non dovranno rinnovarla poiché ha valenza illimitata, salvo variazioni della situazione reddituale. 


La validità degli attestati relativi all’assistenza pediatrica per ragazzi di età superiore ai 14 e 16 anni , scaduti al 31 gennaio e o in scadenza al 30 aprile 2020 è stata prorogata al 15 giugno 2020. 


Per quanto riguarda le esenzioni per patologie, i permessi di soggiorno, i cittadini comunitari (ENI) o coloro in possesso di tesserini STP ( stranieri temporaneamente presenti) scaduti al 31 gennaio e o in scadenza al 15 aprile 2020 , la validità è prorogata al 15 giugno 2020 . 
Per i documenti di riconoscimento e identità scaduti al 17 marzo , la validità è prorogata al 31 agosto 2020 

Tags: -