Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

arabo croato danese finlandese francese greco inglese norvegese olandese polacco portoghese spagnolo svedese tedesco

REI- REDDITO DI INCLUSIONE: disciplina e modalità di accesso al beneficio

REI- REDDITO DI INCLUSIONE: disciplina e modalità di accesso al beneficio

10-01-2018   

Il Reddito di Inclusione (REI) è una misura di contrasto alla povertà

Tale misura prevede un beneficio economico erogato attraverso l’attribuzione di una carta prepagata emessa da Poste Italiane SpA ed è subordinata alla valutazione della situazione economica e all’adesione a un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa.
Il beneficio economico sarà erogato per un massimo di 18 mesi, dai quali saranno sottratte le eventuali mensilità di Sostegno per l’Inclusione Attiva (SIA) percepite.

Il nucleo richiedente dovrà soddisfare specifici requisiti di residenza e anagrafici, economici, di composizione del nucleo familiare e di compatibilità, specificamente dettagliati nella circolare INPS.

L’ammontare dell’importo è correlato al numero dei componenti del nucleo familiare e tiene conto di eventuali trattamenti assistenziali e redditi in capo al nucleo stesso. In ogni caso, l’importo complessivo annuo non può superare quello dell’assegno sociale.

Al fine della presentazione della domanda dovranno essere presentati al comune:

- carta d'identità e  codice fiscale del richiedente

- ISEE 2018

Tags: -